Calici sotto la torre

Lunedì 10 e martedì 11 agosto sulle colline di Faenza due serate con concerti, cena romagnola e degustazione di vini del territorio

 

L’incontro magico nel piatto e nel calice tra i sapori più autentici del territorio si rinnova lunedì 10 e martedì 11 agosto sulle colline di Faenza con il tradizionale doppio appuntamento di “Calici sotto la Torre”. Nel parco panoramico della Torre di Oriolo, dalle ore 19.30 fino a mezzanotte torneranno protagonisti il Centesimino, il Sangiovese, il Famoso, l’Albana e gli altri vini tipici romagnoli da gustare in abbinamento a piatti ricchi di storia, tradizione e natura. Non mancheranno come al solito la musica dal vivo, l’osservazione del cielo stellato con il Gruppo Astrofili Antares-Romagna e le visite al fortilizio medievale al chiaro di luna per poter godere di una notte indimenticabile e ricca di fascino.

 

In entrambe le serate si potrà cenare con un menù fisso composto da piatti della gastronomia locale sui tavoli disponibili o in modalità picnic portando da casa la propria coperta. Per la cena è necessario prenotarsi iscrivendosi sul sito www.torredioriolo.it, il costo è di 25 euro bevande escluse. Per poter abbinare i piatti ai vini preferiti i partecipanti troveranno tre diverse isole separate con tante bottiglie di spumanti, bianchi e rossi. Come sempre ci sarà la possibilità di scegliere uno o più calici o una bottiglia. L’area degustazione con i vini sarà accessibile anche senza prenotazione, gli accessi al parco saranno comunque contingentati nel pieno rispetto delle normative di sicurezza.

 

La colonna sonora di Calici sotto la Torre 2020 sarà firmata dai Mystic Doll lunedì 10 agosto e dai Country Manners martedì 11 agosto, in entrambe le serate i concerti dal  vivo saranno preceduti dalla performance del dj Sala.

 

In ogni appuntamento sarà necessario indossare la mascherina per il ritiro di cibo e bevande e per gli spostamenti al di fuori dell’area assegnata.

 

Durante le serate sarà possibile visitare l’antica torre di Oriolo al chiaro di luna, mentre per i più piccoli sarà allestito uno spazio con animazioni.

it_ITItalian
it_ITItalian