Trat tour

Natura e mobilità slow per l’edizione speciale del Trat-Tour a Oriolo dei Fichi

L’appuntamento enoturistico sulle colline di Faenza si terrà il 13 e 14 giugno: itinerari tra vigne e strade di campagna da percorrere a piedi o in bicicletta per scoprire i sapori autentici del territorio tra degustazioni e picnic all’aria aperta

E’ tutto pronto per la quarta edizione del Trat-Tour di Oriolo dei Fichi, che si terrà per quattro sabati consecutivi dal 5 al 26 settembre. L’appuntamento enoturistico più atteso del territorio faentino si svolgerà con il nuovo format all’insegna della mobilità lenta e di un contatto ancora più stretto con la natura sperimentato con successo nell’anteprima di giugno per garantire la massima sicurezza a chi andrà alla scoperta dei sapori locali facendo tappa presso le cantine del territorio. Al posto del carro panoramico trainato dal trattore i partecipanti potranno muoversi a piedi o in bicicletta, scegliendo tra percorsi di diversa lunghezza e facilità riportati sulla cartina consegnata al momento della partenza. I diversi itinerari su strade di campagna o all’interno delle vigne cariche di grappoli maturi consentiranno di respirare i profumi e le emozioni della vendemmia.

Punto di ritrovo sarà la Torre di Oriolo con il suo ampio parcheggio: da qui ogni sabato dalle ore 10 alle 19 ci si potrà mettere in cammino o in sella alla bicicletta per raggiungere le cantine di Oriolo dei Fichi (Leone Conti, Spinetta, San Biagio Vecchio, La Sabbiona, Poderi Morini e Ancarani), dove sarà possibile degustare il Centesimino, il Famoso, l’Albana, il Sangiovese e gli altri vini tipici di questo suggestivo angolo della Romagna molto ben organizzato. In ogni cantina occorrerà indossare la mascherina e rispettare le norme sul distanziamento fisico tra le persone.

Alla Torre di Oriolo i partecipanti troveranno un punto ristoro attivo dalle ore 12 alle ore 21.30 dove sarà possibile pranzare e cenare alla carta con piatti composti da prodotti tipici o ritirare la borsa picnic da gustare in mezzo alle vigne. Entrambe le modalità dei pasti sono su prenotazione inviando un messaggio whatsapp al numero 333 3814000. Alcune cantine saranno attrezzate con piccoli punti ristoro.

A chi vorrà muoversi in bicicletta Pedaliamo in Italia metterà a disposizione bici da trekking tradizionali o elettriche e mountain bike elettriche. Il noleggio è attivo su prenotazione alla pagina internet pedaliamoinitalia.it/trat-tour-bici-oriolo/. Le bici potranno essere ritirate direttamente direttamente alla Torre di Oriolo, dove andranno riconsegnate a fine percorso.

it_ITItalian
it_ITItalian