Oriolo di sera

    (Per il pic nic ricordati di portare la tua coperta)

    DALLE 22.00 IN POI E' POSSIBILE ENTRARE SENZA PRENOTAZIONE

    IN DATA Mercoledì 11/08 l'evento sarà sostituito da ``Calici sotto la Torre``

    Si accende l’estate faentina con “Oriolo di Sera”

    Dal 16 giugno al 25 agosto torna la rassegna della Torre di Oriolo. Vini e prodotti tipici protagonisti tra musica live e il fascino del parco dell’antico fortilizio

    Puntuale come ogni anno tornerà dal 16 giugno la rassegna estiva “Oriolo di sera”, che ogni mercoledì ospiterà nel parco panoramico della Torre di Oriolo una selezione dei migliori vini e sapori del territorio in una cornice di relax e divertimento. Il programma della diciottesima edizione della manifestazione prevede fino al 25 agosto concerti, cene sotto le stelle e altri eventi adatti a tutte le età organizzati per garantire un’estate di divertimento nel pieno rispetto delle normative di sicurezza.

    Ogni mercoledì, prenotando attraverso il sito della Torre di Oriolo (www.torredioriolo.it) si potrà cenare con i piatti e i vini tipici del territorio dalle ore 20 alle 24. Ci si potrà accomodare ai tavoli oppure scegliere la modalità pic-nic sulle proprie coperte all’interno di spazi delimitati del parco, godendosi da seduti la musica dal vivo dei gruppi ospiti della rassegna. Durante la serata sarà inoltre possibile visitare il castello medievale al chiaro di luna (ingresso a turni).

    A inaugurare la rassegna mercoledì 16 giugno saranno i Musicanti improvvisi, un gruppo sgangherato di appassionati di musica che dal 2016 si ritrovano “a trebbo”, mentre il 23 giugno è in programma un concerto targato After the Gold Rush Trio che proporrà una miscela di country folk e rock che caratterizzò l’omonimo disco di Neil Young del 1970. A chiudere la programmazione del mese mercoledì 30 giugno saranno i Grooviglio con un ritmo travolgente rock-pop all’insegna del puro divertimento.

    Due serate speciali, il 10 e l’11 agosto, saranno dedicate come da consuetudine all’enologia del territorio con la rassegna nella rassegna “Calici sotto la torre”: in degustazione il Famoso e il Centesimino, l’Albana e il Sangiovese in tutte le versioni, da quelle tradizionali alle più trendy.

    16 giugno

    MUSICANTI IMPROVVISI

    Dal 2016 un gruppo sghangherato di appassionati di musica popolare si ritrovano “a trebbo”..chiunque può partecipare a questo gioco! Possiamo chiamarli Musicanti Improvvisi.
    23 giugno

    AFTER THE GOLD RUSH TRIO

    Il modello a cui il terzetto si ispira è una miscela di country folk e rock, la stessa che caratterizzò il disco After the Gold Rush di Neil Young, pubblicato nel 1970. La scaletta darà ampio spazio al repertorio di tanti altri artisti a cavallo tra country, folk, southern rock e garage: Creedence Clearwater Revival, Allman Brothers Band, Eagles, America, CSN&Y, Bob Dylan e Johnny Cash.
    30 giugno

    GROOVIGLIO

    La band dei Grooviglio fa tutto ciò che è rock/pop. Il concerto ha un ritmo intenso e coinvolgente per una serata di puro divertimento. Voce: Valentina Gentilini; Basso e cori: Carlotta Dal Boni; Chitarra: Paolo Bucci; Batteria e voce: Omar Taroni.
    7 luglio

    BIG BAND SCUOLA MUSICA SARTI

    Nato nell’autunno del 1997, il gruppo composto da allievi e insegnanti della scuola, avvalendosi della preziosa collaborazione dell’Ensemble d’Archi “G.Sarti”, si propone come laboratorio permanente aperto ai più diversi linguaggi compositivi e improvvisativi con un repertorio che comprende partiture originali e di grandi compositori/arrangiatori.
    14 luglio

    THE CLOSER

    Marco, Ivan, Elisa e Iari formano una cover band che spazia dal rock leggero al pop anni 2000. Una grande passione per la musica li ha uniti e ora li accompagna in ogni live. I Closer sul palco prima di tutto si divertono a far musica, impossibile non farsi trascinare.
    21 luglio

    FOLK NOTES

    La ciurma più improbabile che la storia ricordi. Salpati alla volta di Irlanda, Scandinavia e Balcani, hanno raccolto ogni nota, liberando una musica così travolgente da scatenare danze e canti ovunque approdino. E sono tornati pieni di spirito. Letteralmente.
    28 luglio

    PSYCHO NIPPLES

    Gli Psycho Nipples nascono in una notte buia e tempestosa nel dicembre del 2011, tra Jingles natalizi e pacchi sorpresa. La band si nutre di Cover tra il rock più classico dagli anni 60 ad oggi, dai Rolling Stones a Lenny Kravitz, dagli ZZ-Top ai Black Crowes, dagli Aerosmith agli Stone Temple Pilots, dai Doors ai Deep Purple. Andrea Pipicella: Batteria; Eddy Monti: Voce & chitarra; Matteo Vergnani: Basso & cori; Mattia Pini: Chitarra solista & cori
    4 agosto

    NOMA MAMBA BAND

    Disco-soul-pop e funk anni ‘70 fino ai giorni nostri
    10 agosto

    JUDY TESTA BAND

    ‘Be cool’ Sound 70/80/90 100% live, vuol dire ‘coinvolgimento’ allo stato puro con tutte le sfumature di Allegria, Divertimento, Sound, Ballo, Ritmo insomma tutto ciò che concorre a creare una atmosfera di grande Positività. Una sezione ritmica da paura per un divertimento assicurato tenetevi forte.
    11 agosto

    DRUNKEN LULLABIES

    Drunken Lullabies...un viaggio nel Folk a 360 gradi, con un unico intento: farvi divertire e ballare a sfinimento! Diego Brunelli - voce, chitarra e armonica Massimiliano Ottaviani - voce, basso e flauto Riccardo Busetto - violino e flauto Andrea Vincenzi - batteria e percussioni
    18 agosto

    ETILISTI NOTI

    Etilisti Noti in quartetto: Flauti, violino, voce e chitarra acustica. Melodie d’Irlanda senza tempo, perché non esiste modernità senza una tradizione che la supporti. Annalisa Licata: Voce Arlo Zenzani: Violino Filippo Barucci: Chitarra Acustica Luis Vasquez Vargas: Flauti
    25 agosto

    MYSTIC DOLL

    Quattro strumentisti al “servizio” della loro Bambola Mistica. Dagli anni ‘80 -’ 90 fino ai giorni nostri, miscelano un mix di Cover dal genere Rock - Pop, rivisitate con arrangiamenti alternativi. Voce :Barbara Bandini Chitarra: Paolo Ferri Chitarra: Andrea Burbassi Basso: Ivan Alessandroni Batteria: Michele Gollini
    it_ITItalian